Tropical Geisha

13 marzo 2009

Tropical Geisha

Ero in spiaggia, una di quelle bellissime spiagge che fino a quel momento avevo visto solo in cartolina: sabbia bianchissima, acqua cristallina e sole, tanto sole. E con il sole il caldo, come se lo sopportassi! Quand’ecco spuntare da dietro una duna una geisha alquanto strana. Una testa enorme si faceva baffo delle leggi della fisica e stava lì piantata su un corpo minuto ma pieno. Camminava a piccoli passi, tutta d’un pezzo, a scatti tanto impercettibili che soltanto il dondolare del ciuffo lasciava intuire che qualcosa effettivamente si stava muovendo. Anche il viso, cereo, era immobile e senza la minima espressione. Rimasi stupito a guardarla avvicinarsi finché, quando fu abbastanza vicina, mi porse una nata-limo. Che servizio!

Cho = Wine+Chocolate

10 marzo 2009

Cho! = Wine+chocolate

Cho! è una nuova linea di prodotti del settore dolciario. Il produttore abbina tipi diversi di cioccolato a vini e liquori che permettono di assaporare al meglio il gusto del cacao. Ogni confezione conterrà quattro piccole bottiglie e una “pizza” di cioccolato, divisa a spicchi nei diversi gusti che meglio si abbinano con il tipo di vino o liquore proposto nella confezione.
Il prodotto Cho! vuole inserirsi come nuovo prodotto di consumo nel settore dolciario.
La confezione per il cioccolato è di latta, di colore nero satinato. All’interno i diversi tipi di cioccolato avranno incarti contrassegnati da bollini di colore diverso. La bottiglia di vetro satinato nero riporterà sull’etichetta il nome del vino e i colori del tipo di cioccolato da abbinare.

Mad-Mud-Man

07 marzo 2009

mad-mud-man

D’un tratto mi accorsi di essere in una grotta. Mi meravigliai di poter vedere molto bene, nonostante la cavità non avesse alcuno sbocco verso l’esterno. Sopra di me, chissà quanta terra. Le rocce, costellate da pietre luccicanti, emanavano un bagliore dorato. Lo spazio in cui mi trovavo era vastissimo, per lo meno questa era la sensazione che provavo. Mi accorsi che non ero solo: uno strano essere, lentamente, prese forma dalla fanghiglia. Gli occhi non gli aveva! Sarebbero serviti a poco là. Come scappare, del resto. Non era innocuo, questo lo capii subito… Ma ormai era tardi…

We Believe in Design Promo

27 febbraio 2009

We Believe in Design promo screeshot

Mi rendo conto solo ora che il periodo in cui ho vissuto a Firenze è stato veramente prolifico. Molto è dovuto al fatto che mi dedicavo a progetti personali ed il tempo certo non mi mancava. Facevo parte di un collettivo di designer che rispondeva al nome di We Believe in Design. Il progetto era nato da un’iniziativa di Antonio Civita, collega di studi e coinquilino. La mia presenza nel gruppo fu piuttosto breve e forse poco partecipativa. Chiamatemi sentimentale, ma sentivo la mancanza di casa!
Ho ritrovato quasi per caso questo progetto nascosto in qualche remota cartellina del mio Mac. Ero convinto di non averlo più! E invece eccolo qua.
Fontdesigner Antonio Civita

Piggie

24 febbraio 2009

Piggie

Ancora una volta mi trovo a dover postare un vecchio lavoro che era finito nel dimenticatoio.
Preso sempre più dalla smania di perfezionarmi in computer grafica, acquistai un manuale base, di cui non ricordo il nome. Non feci mai un acquisto tanto inutile! Intendiamoci: il manuale era ottimo, ma era dedicato per lo più ai principi base della modellazione. L’unica cosa per cui valeva la pena di stancarsi le dita tenendo aperte le pagine è stata questo semplice tutorial, ‘sto bel maialetto!
Lo metto qui: tutto nudo a farsi vedere da tutti!
Meglio qui che sullo spiedo!